ARTICOLI DEGLI ULTIMI 3 GIORNI
TUTTI GLI ARTICOLI DI OGGI
METEO.IT
BORSA ITALIANA
IL SANTO DEL GIORNO
mercoledì 21 ottobre 2020 | Vai alla Prima Pagina

 

Dettaglio News
17/02/2017 - Valsesia e Valsessera - Enti Locali
BORGOSESIA - L’assessore Paolo Tiramani spiega il progetto di lavoro volontario per i migranti
BORGOSESIA - L’assessore Paolo Tiramani spiega il progetto di lavoro volontario per i migranti
L’assessore borgosesiano, Paolo Tiramani dichiara:

 

"Abbiamo ricevuto una comunicazione dall'Ente di gestione delle Aree Protette della Valle Sesia, sottoscritto dal Presidente Ermanno De Biaggi, nominato dal PD regionale e di chiara connotazione di sinistra, che nell'ambito del progetto presentato dalla Regione in merito alla gestione dei migranti, a cui hanno aderito associazioni e cooperative rosse, che in ambito territoriale saranno impiegati in lavori di volontariato per interventi di manutenzione su sentieri riguardanti prevalentemente l'area del parco naturale del Monte Fenera.

Premesso che le persone interessate al momento non svolgono alcuna attività a fronte di un quotidiano mantenimento, grazie ai soldi stanziati dal Governo (il quarto consecutivo imposto senza poterci esprimere attraverso le urne), uscite che gravano pesantemente sul nostro bilancio statale già di per sè in condizioni disastrose, si renderà necessario l'acquisto di materiale e attrezzature necessarie per permettere ai soggetti interessati di svolgere queste mansioni; inoltre dovrà essere stipulata una polizza assicurativa per fare in modo che vengano tutelati da ogni rischio di infortunio, considerando inoltre il fatto che non hanno alcuna esperienza in questo ambito lavorativo e per questo motivo saranno affiancati da personale statale che dovrà sovraintendere il loro operato! Credo che le risorse economiche che saranno impiegate a finalizzare questo discutibile progetto avrebbero potuto e dovuto essere impiegate in maniera più proficua, aiutando innanzitutto i tanti italiani disoccupati e disperati che ogni giorno chiedono sostegno ad uno Stato che, se fosse degno di questo nome, dovrebbe garantire ai propri cittadini e inoltre essere destinate alle associazioni di volontariato, come ad esempio l'AIB, che da sempre svolgono questo tipo di servizio, a supporto della comunità e a fianco degli enti pubblici, ma che sono sempre più in difficoltà a causa della mancanza di fondi che non permettono l'acquisto delle attrezzature necessarie. Non sarebbe stato meglio creare voucher per disoccupati valsesiani invece di dare la priorità a chi non ha mai contributo alla crescita della nostra nazione?"
NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI
BiellaOggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@biellaoggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it
AGENDA - TUTTE LE INFORMAZIONI UTILI IL SANTO DEL GIORNO BORSA ITALIANA METEO