ARTICOLI DEGLI ULTIMI 3 GIORNI
TUTTI GLI ARTICOLI DI OGGI
METEO.IT
BORSA ITALIANA
IL SANTO DEL GIORNO
mercoledì 21 ottobre 2020 | Vai alla Prima Pagina

 

Dettaglio News
18/02/2017 - Valsesia e Valsessera - Sport
BORGOSESIA CALCIO - L’avversario di domani. Il Casale
BORGOSESIA CALCIO - L’avversario di domani. Il Casale

La squadra:

Con il nono posto in classifica e un margine di 10 punto sulla zona play off,  la stagione del neopromosso Casale può ritenersi sin qui, più che soddisfacente. I punti raccolti sono 32, ottenuti grazie a 7 vittorie, 11 pareggi e 5 sconfitte. Per quanto riguarda i numeri relativi ai gol, i nerostellati vantano la quinta miglior difesa, mentre sono il quinto peggior attacco. La stagione dei piemontesi, era partita con la sconfitta di Chieri, alla quale aveva però fatto seguito una striscia di 7 risultati utili consecutivi. Dopo due sconfitte, inframmezzate da un pareggio, ecco una nuova striscia utile che chiuse l’anno con 6 risultati positivi. Il girone di ritorno è iniziato con 2 pareggi e una vittoria, seguite da due sconfitte. L’ultimo turno ha visto il rocambolesco 3-3, in trasferta contro la Bustese. Nell’ultimo periodo, il portiere titolare è diventato Simone Carlucci, classe 1996. Contro il Borgosesia, in difesa dovrebbero schierarsi: Ronaldo Vanin (1983, 16 presenze), Nicola Cintoi (1990, 21 presenze), Mattia Villanova (1996, 20 presenze e 1 gol) e Luca Martinetti (1997, 4 presenze). A centrocampo, spazio a: Ruben Rebollini (1993, 22 presenze e 1 gol), Marco Marianini (1992, 20 presenze) e Andrea Birolo (1998, 20 presenze e 1 gol). L’attacco dovrebbe essere formato da: Manuel Pavesi (1997, 22 presenze e 5 gol), Manuel Sinato (1979, 7 presenze e 1 gol) e Hamza Kerroumi (1995, 8 presenze e 2 gol).

La probabile formazione (4-3-3): Carlucci; Vanin, Cintoi, Villanova, Martinetti;  Rebollini, Marianini, Birolo; Pavesi, Sinato, Kerroumi.

Cenni Storici:

Il Casale, venne fondato nel 1909 e il colare sociale scelto fu il nero in contrasto con il bianco della Pro Vercelli. La stella a 5 punte invece rappresentava la volontà di arrivare al vertice del livello nazionale. L’obbiettivo venne raggiunto nella stagione 1913/1914 con la vittoria dello Scudetto. Nel 1928/1929 avvenne la retrocessione in Serie B ma il purgatorio durò un solo anno visto la repentina promozione nella massima serie. Iniziò poi una lenta discesa che portò i nerostellati tra i dilettanti. L’ultima volta tra i professionisti per il Casale è nella stagione 2012/2013. Nell’estate 2013 la Società cambiò denominazione in Football Club Casale Associazione Sportiva Dilettantistica e ripartì dalla Promozione. Dopo il ripescaggio in Eccellenza l’anno scorso la vittoria del campionato permise ai ragazzi di Ezio Rossi di tornare in Serie D.

La trasferta:

Casale Monferrato è un comune di circa 34.437 abitanti in provincia di Alessandria, in parte situato in una zona pianeggiante è in una zona collinare dove si produce dell’ottimo vino.

I luoghi di principale interesse sono:

-         Il Castello in Piazza Castello

-         La torre civica dell’XI secolo

-         Il Duomo romanico risalente al XII e XII secolo che conserva un crocifisso del XII secolo e resti del pavimento originale

-         La Sinagoga eretta nel 1595

-         Il Museo d’arte ebraica

-         I Musei civici collocati nell’ex convento di Santa Croce

-         I giardini pubblici, un’ampia area tra Viale Montebello e la Stazione

 

Casale Monferrato dista da Borgosesia circa 77 Km.

L’andata:

Borgosesia 0
Casale 0

Borgosesia (4-3-3): Libertazzi; Nava,  Gusu, Bruzzone, Pavan; Perez (20' st Augliera), Di Lernia, Canessa; Tomaselli, Zamparo, Vita (31' st Boateng). A disp.: Gilli, Erba, Virga, Bersanetti, Clausi, Testori, Grieco. All.: Dionisi

Casale (4-2-3-1): Poggio; Villanova, Cintoi, Marianini, Parente (44' st Ibrahim); Rebolini, Mazzucco; Duguet (31' st Birolo), Cardini, Garavelli; Pavesi. A disp.: Carlucci, Labano, Priolo, Martinetti, Zaia, Pallavidino, Sinato. All.: Rossi

Arbitro: Ricci di Firenze. Guardalinee: sig. D'Onofrio di Busto Arsizio e sig. Ceccarelli di Milano.
Note: giornata soleggiata. Terreno in erba sintetica. Spettatori: 350 circa. Angoli: 4-1. Recupero: pt 1' - st 3' st. Ammonizioni: 35' pt Cintoi, 41' pt Perez, 14' st Marianini, 15' st Cardini, 18' st Mazzucco, 33' st Nava. 

 

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI
BiellaOggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@biellaoggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it
AGENDA - TUTTE LE INFORMAZIONI UTILI IL SANTO DEL GIORNO BORSA ITALIANA METEO