ARTICOLI DEGLI ULTIMI 3 GIORNI
TUTTI GLI ARTICOLI DI OGGI
METEO.IT
BORSA ITALIANA
IL SANTO DEL GIORNO
24 August 2019 | Vai alla Prima Pagina
Dettaglio News
24/02/2018 - Valsesia e Valsessera - Sport
BORGOSESIA CALCIO - L’avversario di domani - Il Derthona
BORGOSESIA CALCIO - L’avversario di domani - Il Derthona

La squadra:

Lo spettro della retrocessione, appare quanto mai reale in casa Derthona. La salvezza diretta è lontana 14 lunghezze ma anche l’accesso all’ultimo posto utile per disputare i play out è tutt’altro che a portata di mano, visto i 10 punti di ritardo dalla terzultima posizione. Sin qui il Derthona ha raccolto 17 punti, frutto di 3 vittorie, 8 pareggi e 17 sconfitte. I numeri negativi non si fermano qui come testimoniano i 14 gol realizzati (peggior attacco del girone) e le 41 reti incassate (terza peggior difesa). Reduci in generale da 3 sconfitte consecutive, i tortonesi al Fausto Coppi hanno raccolto 11 punti ma non vincono dalla prima di ritorno, 1-0 alla Varesina. Per quanto riguarda il campo, in porta si schiera l’esperto Marco Murriero (1983), sempre presente in questo campionato. In difesa il più presente in stagione è Alex Mazzocca con 27 presenze. Lo segue a quota 26, con 2 reti, l’ex Seregno Andrea Moretto (1990). Terzo gradino del podio per Alessandro Moretti (1997, ex Fermana), con 25 gare disputate. A centrocampo il fulcro del gioco è Mario Rebecchi (1983, 25 presenze) che vanta presenze ufficiali con Inter e Genoa. L’ex Bonbonasca, Sebastian Echimov ha raccolto 24 presenze, arricchite da 1 gol. 21 sono le gare collezionate dal classe 1995, ex Ligorna, Marco Barcella. Molto spazio anche per il 2000, Alessandro Mutti, 20 gare e 2 gol. Il capocannoniere della squadra è Manuel Personè (1992, ex Abano Calcio) con 6 reti in 27 gare. Sono a quota 1 gol: Alessio Busatta (1998 ex Montebelluna) e Francesco Pelosi (1998, ex Palazzolo). 

Cenni storici:

Ora il calcio a Tortona è rappresentato ai massimi livelli dal Calcio Derthona, ossia il club nato dal Tortona Villalvernia, la seconda squadra della città. Il cambio di denominazione è avvenuto questa estate con il ripescaggio in Serie D e la presa in gestione dello stadio. Inizia così una nuova avventura nella massima serie dilettantistica italiana. La certezza del giocare in D però è avvenuta solo ad agosto con l’ufficialità del ripescaggio e questo ha creato non pochi problemi nell’allestire  la squadra.  

La trasferta:

Tortona è un Comune in provincia di Alessandria che conta circa 27.600 abitanti. Sorto sulla riva destra dello Scrivia il centro è situato tra la pianura di Marengo e le colline facenti parte dell’Appennino ligure. Attualmente sede vescovile, Tortona è ricca di storia e già ai tempi dei romani si presentava come zona strategica militare, essendo crocevia di strade consolari. Durante il Medioevo, Teodorico (re degli Ostrogoti) nominò il borgo, Granaio della Liguria. I secoli videro Tortona conquistata prima dall’Imperatore Federico Barbarossa (1155), poi dai Visconti (1347) e passare sotto la dominazione spagnola e francese. Tra il 1249 e il 1310, furono presenti i Templari e una leggenda racconta che proprio nel borgo tortonese fosse custodito il Sacro Graal. Si narra inoltre che i Templari portarono nel Duomo la vera parte della croce di Cristo. I monumenti principali della città sono:

  • Il Duomo, cattedrale della diocesi di Tortona è dedicato alla Vergine Maria Assunta e San Lorenzo martire.
  • Chiesa di Santa Maria Canale, la chiesa più antica della città
  • Basilica della Madonna della Guardia, edificata nel 1931 su volere di don Luigi Orione, proclamato Santo il 16 maggio 2004 da Giovanni Paolo II.
  • Teatro Civico di cui i lavori di realizzazione iniziarono nel 1836.

Tortona dista da Borgosesia circa 130 chilometri.

L’andata:

Borgosesia 3

Derthona 0

Marcatori: 10' pt Compagno, 14' e 15' pt Procaccio

Borgosesia (4-3-3): Libertazzi; Wang (31' st Guidobono), Girardi (43' st Tremolada), Dalmasso, Salomone; Ferrandino, Rebolini, Castelletto (40' st Vitali); Tomaselli (31' st Orofino), Compagno (24' st Tampellini), Procaccio. A disp.: Mafezzoni, Bonaccorsi, Testori, Iannacone. All. Didu.

Derthona (4-5-1): Murriero; Balconi (39' pt Moretti), Moretto, Giordano, Mazzocca; Manzati (1' st Anibri), Marin (39' st Barcella), Echimov (43' st Gugliada), Buaka (7' st Mutti); Personé. A disp.: Gramegna, Mazzariol, Pelosi, Gay. All. Visca.

Arbitro: Conti di Seregno. Guardalinee: Poso e Landoni di Milano.

Note: cielo coperto. Terreno in erba sintetica. Spettatori: 200 circa. Angoli: 3-7. Recupero: 1' pt - 5' st. Ammonizioni: 17' pt Rebecchi, 11' st Giordano, 14' st Girardi, 18' st Moretto, 36' st Moretti. 

 

 

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI
BiellaOggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@biellaoggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it
AGENDA - TUTTE LE INFORMAZIONI UTILI IL SANTO DEL GIORNO BORSA ITALIANA METEO