ARTICOLI DEGLI ULTIMI 3 GIORNI
TUTTI GLI ARTICOLI DI OGGI
METEO.IT
BORSA ITALIANA
IL SANTO DEL GIORNO
20 September 2018 | Vai alla Prima Pagina
Dettaglio News
27/02/2015 - Regione Piemonte - Salute & Persona
CARRARA - Convegno Nazionale sull’Endometriosi
CARRARA - Convegno Nazionale sull’Endometriosi
Annalisa Frassineti - Presidente Ape onlus

(a.m.) - L’endometriosi colpisce 3 milioni di donne in Italia e circa 150 milioni nel mondo.

È una malattia cronica dolorosa, subdola e invalidante.

Per anni lavora in silenzio, non si sa di averla e intanto ti cambia radicalmente la vita.

Ti senti sola, smarrita, con l’autostima sotto zero e i rapporti sociali, la vita di coppia e il lavoro messi a dura prova.

Ti senti una donna “difettosa”, una donna a metà e hai paura, perché forse non potrai avere figli.

Occorrono molti anni prima di una diagnosi certa e spesso è necessario più di un intervento chirurgico.

L’endometriosi può occludere le tube, creare aderenze, distorcere gli organi riproduttivi.

Provoca dolori forti durante il ciclo e l’ovulazione, dolori durante o dopo i rapporti sessuali, dolore pelvico cronico, cistiti ricorrenti, perdite intermestruali e colon irritabile.

Da 10 anni l’A.p.e. (Associazione Progetto Endometriosi) - un gruppo di donne affette da endometriosi che si basa sul reciproco sostegno, conforto e aiuto -  è impegnata in un’importante campagna di sensibilizzazione.

Il prossimo 7 marzo,  nell'ambito della settimana europea della consapevolezza dell'endometriosi, si terrà a Carrara, presso il Centro Congressi Carrara Fiere, un Convegno Nazionale dal titolo Affrontare l’endometriosi e recuperare il benessere fisico attraverso la comunicazione, la cultura, il sostegno ” - In che modo è cambiato il volontariato negli ultimi 10 anni (con l’avvento dei social network)?

Motto del Convegno è: Ape Onlus ricomincia da 10!  

Quando Ape onlus è nata, nel 2005, il desiderio più grande delle socie fondatrici era quello di  arrivare alle donne, comunicare con loro, non farle sentire sole e creare qualcosa che le rappresentasse e desse voce al loro silenzio.

Grazie agli interventi dei maggiori esperti dei centri specializzati, che con il loro sostegno sono sempre vicini alle pazienti e all’associazione, si cercherà di spiegare e di comprendere in che modo sia cambiata, grazie anche all’avvento dei social network, la comunicazione tra l’associazione e le donne affette da endometriosi, il medico e la paziente, la paziente verso se stessa e verso gli altri, e si cercherà di comprendere cosa ha causato questo cambiamento  e come possiamo migliorare il modo di comunicare.

Interverranno:

Annalisa Frassineti, Presidente Ape Onlus;

il Prof. Paolo Vercellini che terrà una lectio magistralis sulle innovazioni nella terapia medica;

il Dr. Carlo De Cicco che tratterrà dell’approccio multidisciplinare per affrontare l’endometriosi;

il Prof. Mario Malzoni, che riporterà quali sono le novità sull’endometriosi nel resto del mondo;

la Dr.ssa Lucia Lazzeri, che presenterà i risultati dello studio endometriosi e stress, svolto in collaborazione con Ape onlus.

Si terrà poi una tavola rotonda dal titolo: Negli ultimi dieci anni come è cambiato l’approccio con la paziente? Internet e i social network sono stati d’aiuto?

Il Dr. Massimo Gualerzi parlerà invece di alimentazione e di come questa possa influire sull’endometriosi.

Il Dr. Marcello Ceccaroni delle nuove frontiere della chirurgia ginecologica.

Tra gli interventi anche una professionista della comunicazione, Gabriella Raina, Trainer e Coach di Hrd Training Group;

Il Convegno si chiuderà con un’altra tavola rotonda: “La collaborazione con l’A.p.e. in che modo ha influito nella comunicazione con la paziente?”

La partecipazione al convegno è gratuita, ma è obbligatoria l’iscrizione (entro il 4 marzo) attraverso il modulo sul sito www.apeonlus.com

VercelliOggi.it è e sarà sempre gratuito.

Puoi aiutarci a crescere effettuando una libera donazione nelle modalità seguenti, illustrate cliccando questo link:

http://www.vercellioggi.it/donazioni.asp

Commenta la notizia su https://www.facebook.com/groups/vercellioggi

Programma Convegno
Programma Convegno
Locandina Convegno Carrara
Locandina Convegno Carrara
BiellaOggi.it
Iscrizione R.O.C. n° 23836 - Data ultimo aggiornamento: 2 ottobre 2014 - Direttore responsabile: Guido Gabotto
Editrice: "PIEMONTE OGGI SRL" - P.I./C.F. 02547750022 - Via F. Petrarca 39 - Vercelli - Tel. 0161 502068 - Fax 0161 260982
Mail: info@biellaoggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.a.s - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it
AGENDA - TUTTE LE INFORMAZIONI UTILI IL SANTO DEL GIORNO BORSA ITALIANA METEO