ARTICOLI DEGLI ULTIMI 3 GIORNI
TUTTI GLI ARTICOLI DI OGGI
METEO.IT
BORSA ITALIANA
IL SANTO DEL GIORNO
20 September 2018 | Vai alla Prima Pagina
Dettaglio News
30/06/2017 - Valsesia e Valsessera - Sport
DUFOUR VARALLO - Inizia l’era Rossini
DUFOUR VARALLO - Inizia l’era Rossini

Alla fine l’obbiettivo è stato raggiunto, ma la stagione della Dufour Varallo è stata tutt’altro che facile. Non è mancata qualche polemica, il cambio di allenatore e risultati altalenanti. Adesso si volta pagina e il club valsesiano sta lavorando per affrontare al meglio il prossimo campionato. Il primo tassello da cui partire è l’allenatore che sarà Emiliano Rossini. Dopo le esperienze da mister di settore giovanile, Rossini si cimenta alla guida di una prima squadra in Promozione con lo Sparta Vespolate. Il passo successivo è a Cameri dove il tecnico allenerà per due anni. E’ poi la volta di tornare a lavorare con i giovani, prima allo Sparta e poi nelle ultime due stagione a Gozzano, al timone della Juniores.

Sono molto contento di allenare la Dufour Varallo - dichiara Emiliano Rossini - . E’ una Società  seria e importante, cercherò di lavorare nel migliore dei modi per raggiungere gli obbiettivi prefissati. Arrivo dall’esperienza alla Juniores del Gozzano, ovvio che a livello giovanile la cosa più importante non sono i risultati ma la crescita dei ragazzi in ottica prima squadra. Ci siamo presi diverse soddisfazioni, basti citare su tutti il passaggio di Zerbin al Napoli. In una prima squadra le cose cambiano, infatti il risultato ha un’importanza fondamentale. Per fare bene in ottica 3 punti, si deve lavorare la massimo in settimana, creare un gruppo e andare tutti verso la stessa direzione. Moduli? Non si possono scegliere a priori, bisogna valutare le caratteristiche dei giocatori e poi scegliere la disposizione in campo. E’ inutile fissarsi su un modulo se poi i giocatori non possono esprimersi al meglio in quel contesto. La Società sta operando attivamente sul mercato e sono convinto ci siano i presupposti per cercare di toglierci delle soddisfazioni. Inoltre punteremo a valorizzare qualche giocatore già messosi in luce”.

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI
BiellaOggi.it
Iscrizione R.O.C. n° 23836 - Data ultimo aggiornamento: 2 ottobre 2014 - Direttore responsabile: Guido Gabotto
Editrice: "PIEMONTE OGGI SRL" - P.I./C.F. 02547750022 - Via F. Petrarca 39 - Vercelli - Tel. 0161 502068 - Fax 0161 260982
Mail: info@biellaoggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.a.s - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it
AGENDA - TUTTE LE INFORMAZIONI UTILI IL SANTO DEL GIORNO BORSA ITALIANA METEO