ARTICOLI DEGLI ULTIMI 3 GIORNI
TUTTI GLI ARTICOLI DI OGGI
METEO.IT
BORSA ITALIANA
IL SANTO DEL GIORNO
24 August 2019 | Vai alla Prima Pagina
Dettaglio News
11/05/2014 - Vercelli - Pagine di Fede
HO PERCEPITO IL VOSTRO DESIDERIO DI ENTRARE OGNI GIORNO NEL "BOSCO", IN DISPARTE, PER METTERSI IN ASCOLTO DELLA PAROLA DI DIO - Marco Arnolfo affida il proprio esordio ad una sapiente allegoria della vita - GUARDA I FILMATI
HO PERCEPITO IL VOSTRO DESIDERIO DI ENTRARE OGNI GIORNO NEL "BOSCO", IN DISPARTE, PER METTERSI IN ASCOLTO DELLA PAROLA DI DIO - Marco Arnolfo affida il proprio esordio ad una sapiente allegoria della vita - GUARDA I FILMATI
Mons. Marco Arnolfo nel momento più saliente del rito di ordinazione episcopale

E’ stata una celebrazione eucaristica memorabile, solenne, profonda nei suoi significati religiosi, simbolici. Solenne e ad un tempo persino, forse paradossalmente, “semplice”, proprio perché preparata con cura, vissuta con fede, tutti consapevoli di accompagnare – gli uni – ed accogliere – gli altri, un Pastore che va via (da Orbassano) ed un Pastore che arriva per essere consacrato al punto più alto dell’Ordine presbiterale, Arcivescovo, sposo della Chiesa diocesana.

Marco Arnolfo è da oggi il nuovo Arcivescovo di Vercelli.

Ma, insieme a tutta questa solennità ed anche commozione, difficilmente contenibile quando Mons. Enrico Masseroni ha assicurato al suo successore: farò parte della “tua” Chiesa eusebiana, bisogna dire di una giornata piena di gioia.

Perché c’era davvero una grande gioia, sicchè questa è stata una grande festa di popolo. Il popolo di Dio che, pur consapevole di vivere un momento storico, pare avere fatto proprio il motto coniato da San Domenico Savio a proposito dell’esperienza dell’Oratorio salesiano: qui da noi la santità consiste nello stare molto allegri.

Sicchè, dopo la celebrazione in Duomo, tutti negli ampi spazi all’aperto del vicino seminario a salutare il 130.mo Successore di S.Eusebio. A fare la fotografia, soprattutto i suoi parrocchiani di Orbassano che pare non vogliano staccarsi da lui. Sono venuti qui in 700, molti di loro con ben otto pullman.

E qualcuno – a proposito di clima familiare e scherzoso – si “allarga” in  un “Papa subito” che suscita altra ilarità.

VercelliOggi.it ha trasmesso in diretta streaming tutta la giornata, a partire dall’appuntamento in S.Andrea per il saluto delle Autorità civili.

Nei prossimi giorni sarà confezionato un vero e proprio documentario, con il montaggio di tutte le sequenze filmate.

Ma ora è già possibile rivederene ampi stralci, cliccando qui sotto:

http://new.livestream.com/accounts/5809233/events/2981920

Si sente “mendicante”, al termine del proprio cammino e bisognoso di accoglienza, quella che la Chiesa eusebiana gli riserva.

Ma “sente”, a sua volta, che la sua Chiesa tende ad entrare in quella stagione che, secondo il proverbio, è il “bosco”. Un luogo di raccoglimento, di intima contemplazione del Mistero. Di ascolto della Parola. Dalla lettura alla meditazione, per aprirsi così alla contemplazione che è già preghiera, secondo l’insegnamento di Guilgo il Certosino.

E che la Chiesa eusebiana voglia ripartire dalla “Parola” è la migliore promessa per un cammino di conversione e maturazione nelle fede che è già più di una promessa preparata dalla sposa in regalo nuziale al suo Sposo.

Questo bellissimo discorso è disponibile integrale nei filmati già ora in repertorio: è quello contrassegnato dal numero 003.

http://new.livestream.com/accounts/5809233/events/2981920 

A domani per le interviste, i commenti e la cronaca completa ed una ampia gallery di questa straordinaria giornata.

***

Se ti piace VercelliOggi.it seguici anche su Facebook.

Clicca “mi piace” sulla nostra fan page: https://www.facebook.com/vercellioggifanpage?ref=hl

e offrici la Tua amicizia sulla pagina dei nostri Redattori: https://www.facebook.com/vercellioggi . Dialogheremo meglio e più tempestivamente; potremo ricevere le Tue osservazioni su ciò che scriviamo e pubblichiamo: è una cosa che ci aiuta molto a migliorare ancora la qualità del nostro servizio.

Per tenerci sempre in contatto, possiamo scambiarci opinioni nel nostro Gruppo Aperto, che è la grande “piazza” di Vercelli e provincia dove tutti possono incontrarsi per parlare dei momenti importanti della vita di ciascuno: lavoro, famiglia, sport, cultura, religione, tempo libero, politica.

Ecco dove siamo: https://www.facebook.com/groups/vercellioggi/

Ti aspettiamo e ricorda:

“mi piace” su            https://www.facebook.com/vercellioggifanpage?ref=hl

Amicizia su               https://www.facebook.com/vercellioggi

Gruppo aperto su     https://www.facebook.com/groups/vercellioggi/ .

***

 

BiellaOggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@biellaoggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it
AGENDA - TUTTE LE INFORMAZIONI UTILI IL SANTO DEL GIORNO BORSA ITALIANA METEO