ARTICOLI DEGLI ULTIMI 3 GIORNI
TUTTI GLI ARTICOLI DI OGGI
METEO.IT
BORSA ITALIANA
IL SANTO DEL GIORNO
28 January 2020 | Vai alla Prima Pagina

 

Dettaglio News
24/04/2018 - Vercelli Città - Enti Locali
IL TAR DA' RAGIONE SU TUTTA LA LINEA AL SINDACO: INTEGRALE LA SENTENZA - Numero Legale a 11 e doverosità delle surroghe - Pesante sconfitta per Fausto Pavia e Michele Gaietta che hanno condannato Maura Forte a due anni di Calvario - Ora si va al 2019
IL TAR DA' RAGIONE SU TUTTA LA LINEA AL SINDACO: INTEGRALE LA SENTENZA - Numero Legale a 11 e doverosità delle surroghe - Pesante sconfitta per Fausto Pavia e Michele Gaietta che hanno condannato Maura Forte a due anni di Calvario - Ora si va al 2019
Maura Forte tira dritto fino al 2019

Il Tar dà ragione su tutta la linea al Comune.

Ecco la sentenza, pubblicata oggi.

Leggi:

 http://piemonteoggi.it/pdf_news/24042018115527_TAR.pdf


Maura Forte può andare tranquilla al 2019 e le surroghe si dovranno fare.

I Giudici Amministrativi dicono che il numero legale per le sedute di Consiglio in Seconda Convocazione è di 11, non di 14 Consiglieri.

E che le surroghe si devono fare.

Roma locuta, causa finita.

Ora entro 10 giorni il Consiglio si dovrà riunire per consentire di subentrare a Valter Manzini, Francesca Tini Brunozzi, Carlo Truffa, Massimo Bignardi e da ultimo anche Norberto Greppi che sostituirà l’ultimo Consigliere dimessosi, Teresa Marcon.

Proprio l’atteggiamento responsabile tenuto da quei Consiglieri di Opposizione che si sono rimessi al Giudizio del Tribunale Amministrativo fa sì che oggi ci sia un vincitore certo, il Sindaco Maura Forte, ma che non ci siano sconfitti.

Sconfitti pesantemente sono il Segretario Generale Fausto Pavia, che dal 2016 tiene inchiodato il Consiglio alle sue buffe interpretazioni di norme altrimenti chiare e la sua ombra l’ex Presidente del Consiglio Comunale Michele Gaietta, che ha voluto provocatoriamente forzare la mano dimettendosi platealmente dall'incarico, noncurante di mettere così in ulteriore difficoltà l'Amministrazione.

Loro hanno condannato il Sindaco a due anni di Calvario, viziando l'altrimenti naturale dinamica della dialettica politica.

Loro hanno mandato a casa più volte i Consiglieri, impedendo di esercitare le prerogative per cui erano stati eletti, quando erano nel numero sufficiente (13) per deliberare.

 

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI
BiellaOggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@biellaoggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it
AGENDA - TUTTE LE INFORMAZIONI UTILI IL SANTO DEL GIORNO BORSA ITALIANA METEO