ARTICOLI DEGLI ULTIMI 3 GIORNI
TUTTI GLI ARTICOLI DI OGGI
METEO.IT
BORSA ITALIANA
IL SANTO DEL GIORNO
18 November 2018 | Vai alla Prima Pagina
Dettaglio News
12/10/2016 - Santhiatese e Cavaglià - La Posta
VALLEDORA, DALLE PAROLE SI PASSA ALLE CARTE BOLLATE: NO A NUOVI ATTI PREDATORI DEL TERRITORIO - Ricorso anche contro la discarica di Cavaglià
VALLEDORA, DALLE PAROLE SI PASSA ALLE CARTE BOLLATE: NO A NUOVI ATTI PREDATORI DEL TERRITORIO - Ricorso anche contro la discarica di Cavaglià

"Come M5S stiamo per presentare alla magistratura locale un esposto sottoscritto da diversi cittadini sulla scandalosa situazione delle discariche della Valledora.

La segnalazione verte sull’ingente perdita economica che l’inquinamento delle falde acquifere, ormai conclamato e noto da parecchi anni, porta con sé.

In particolare, l’immobilismo sulla gestione della discarica Alice 2, un’area di 500 mila metri cubi destinata a rifiuti speciali nel territorio di Alice Castello (Vc), è un debito che le casse degli enti locali sconteranno pesantemente nei prossimi anni se non agiamo subito con un’azione incisiva di bonifica o messa in sicurezza.

Proprio per fare il punto della situazione alcuni giorni fa (sabato primo ottobre) eravamo presenti a Santhià per incontrare amministratori, comitati e cittadini.

All’incontro abbiamo dialogato con soddisfazione con i sindaci di Santhià e Tronzano che ci hanno aggiornato sul ricorso che stanno per formalizzare contro l'ampliamento della discarica di Cavaglià, nel lato biellese della Valledora.

Si tratta di un'azione legale su cui come sempre daremo sostegno, stiamo valutando la forma migliore".

Così il deputato Mirko Busto e il consigliere regionale Gianpaolo Andrissi.

Busto conclude: "Proprio in questi giorni l'organizzazione mondiale della sanità ci ha confermato che la pianura padana è uno dei luoghi più insani d'Europa e che le morti per cattiva qualità dell'aria si concentrano nel nostro Paese. Che cosa aspettiamo a tutelare l'ambiente? Oltre all'aria, un'essenziale risorsa da tutelare è proprio l'acqua sottostante alle nostre cave e discariche. Tornado all’esposto M5S, invito tutti i sindaci della Valledora a sottoscriverlo: uniti possiamo fare molto. Confidiamo anche che la magistratura si renda conto che la situazione della Valledora, oltre all’evidente inquinamento, rappresenta una perdita economica rilevante per la nostra comunità.

Per quanto riguarda la discarica Alice 2, il nostro obiettivo è che sia la Giustizia stessa in tempi rapidi , e non più la Provincia di Vercelli, a imporre al gestore privato di procedere alla messa in sicurezza dell’area".

VercelliOggi.it è e sarà sempre gratuito.

Per effettuare una donazione clicca: http://www. vercellioggi. it/donazioni. asp
Commenta la notizia su
 https://www. facebook. com/groups/vercellioggi  
Per leggere e commentare anche le principali notizie del Piemonte:
https://www.facebook.com/VercelliOggiit-1085953941428506/?fref=ts

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI
BiellaOggi.it
Iscrizione R.O.C. n° 23836 - Data ultimo aggiornamento: 2 ottobre 2014 - Direttore responsabile: Guido Gabotto
Editrice: "PIEMONTE OGGI SRL" - P.I./C.F. 02547750022 - Via F. Petrarca 39 - Vercelli - Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@biellaoggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.a.s - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it
AGENDA - TUTTE LE INFORMAZIONI UTILI IL SANTO DEL GIORNO BORSA ITALIANA METEO