ARTICOLI DEGLI ULTIMI 3 GIORNI
TUTTI GLI ARTICOLI DI OGGI
METEO.IT
BORSA ITALIANA
IL SANTO DEL GIORNO
17 July 2019 | Vai alla Prima Pagina
Video Notizie
20/04/2019 - L'OMELIA DI MONS. MARCO ARNOLFO - Alla Processione delle Macchine 2019
Torna alla mente lo stupore dell’Autore che al Salmo 8 non riesce a darsi una spiegazione plausibile di quel contrasto:

“che cosa è l'uomo perché te ne ricordi
e il figlio dell'uomo perché te ne curi?
6 Eppure l'hai fatto poco meno degli angeli,
di gloria e di onore lo hai coronato:
7 gli hai dato potere sulle opere delle tue mani,
tutto hai posto sotto i suoi piedi”.

Cos’è l’uomo?

E’ quello che ci viene presentato con algida e cinica, forse persino politicamente corretta, presa d’atto di ciò che è stato compiuto: ”Ecce homo”?

E’ l’uomo che ogni giorno, anche tra noi, nel nostro tempo e forse persino entro l’orizzonte delle nostre vite, è umiliato, ridotto a cosa, reso strumento di volontà altre?

Un uomo meno uomo.

Eppure ogni uomo è fatto “poco meno di un angelo”.

Ma sarebbero queste la gloria e l’onore pensate per lui, perché ne fosse addirittura “coronato”?

Una contraddizione che rimane aperta, che elude il nostro dominio, eppure esige il nostro contributo.

La contraddizione, poi, si arrenderà quando il Mistero si illuminerà della sua propria luce.

Ed è questa visione escatologia, persuasiva e persino “razionale” che basta per riconoscere la nostra minorità e consegnarci al Mistero, con il Salmista:”O Signore, quanto è grande il tuo nome su tutta la Terra”.

Assonanze echeggiate udendo l’omelia di ieri, Venerdì Santo, dettata dall’Arcivescovo di Vercelli Mons. Marco Arnolfo, al termine della Processione delle Macchine, in questo 2019 ancora pervaso dalla pena per la ferita, l’oltraggio, inflitti all’umanità dal rogo della Cattedrale di Notre Dame a Parigi.

Come è noto, questo appuntamento è tradizionalmente l’occasione per udire dal Pastore della Chiesa Eusebiana, il “punto” della situazione sociale, percepire la “vision” sull’ora, offerta da una meditazione sempre profonda e persuasiva.

La proponiamo integrale nel video che è pubblicato in questa pagina, poi in calce la gallery.

Con l’augurio di una buona e serena Pasqua da VercelliOggi.it.
AGENDA - TUTTE LE INFORMAZIONI UTILI IL SANTO DEL GIORNO BORSA ITALIANA METEO